È tra le fiere europee più attese e dal 1968 augura il Buon Anno agli appassionati del nostro settore. L’edizione 2018 del CMT di Stoccarda (che si terrà nelle giornate tra il 13 e il 21 gennaio 2018) festeggia il cinquantesimo anniversario. Un traguardo importante che vedrà l’inaugurazione del nuovo padiglione Paul Horn Halle (sala 10).

Grazie a questo ampliamento la superficie espositiva è ora di 120.000 metri quadrati e la sezione dedicata al caravanning vedrà crescere l’area impegnata di 10.000 metri quadrati su sei padiglioni. Alexander Ege, responsabile del team CMT, ha dichiarato che questo ampliamento è giunto ad hoc, in un momento favorevole e contemporaneo al fortunato traguardo del 50° anniversario. L’edizione 2018 sarà la più grande di sempre, con un numero maggiore di espositori e circa 1.000 veicoli in mostra.

Nel padiglione  1 la Forum L-Bank e nel 5 i produttori metteranno in mostra le proposte in tema di veicoli ricreazionali. La Halle 2 sarà, come sempre, interamente occupata dal gruppo Knaus-Tabbert, mentre la 3 avrà quale tema i veicoli di fascia premium. Il padiglione 7 è dedicato ai furgonati e alle attrezzature da campeggio. Gli accessoristi, i camping e le aree di sosta saranno nella sala 9, dove sarà presente anche lo stand del Trentino, regione partner di questa edizione.

Le sale 1 e 5 ospiteranno anche, nella galleria al primo piano, una selezione di veicoli per le spedizioni e l’off-road. L’aumento degli spazi ha aperto le porte a nuovi marchi tra i quali Xgo e Pla. Ma CMT non è solo una kermesse dedicata ai veicoli ricreazionali e all’accessoristica: sono sempre molto presenti le destinazioni turistiche e le proposte per il tempo libero, e questa combinazione è tra le ragioni del sempre maggior successo di questa manifestazione fieristica. In totale gli espositori saranno oltre 2.000.

Il primo fine settimana la fiera di Stoccarda ospiterà “Ciclismo, vacanze avventura, escursionismo”, mentre nel secondo weekend sarà la volta di “Golf & wellness holiday”. Un’edizione quindi più ricca che mai e non poteva essere altrimenti per festeggiare in grande stile i cinquant’anni di CMT.

www.messe-stuttgart.de/cmt/en