In Cina il caravanning e l’intero segmento del turismo in libertà, sempre più apprezzato dalle classi medie in rapida crescita, che hanno un sempre maggiore potere d’acquisto, sta vivendo un momento di crescente entusiasmo e scelto come forma di vacanza.

Questo è confermato dalla settima edizione della fiera All in Caravanning (AiC), che  quest’anno si svolgerà per la prima volta presso l’Etrong International Exhibition & Convention Center a  Pechino dal 22 al 24 giugno. Su 35.000 metri quadrati di spazio saranno presenti oltre 700 espositori nazionali e internazionali (compresi i campeggi). Sono attesi circa 30.000 visitatori. Verrà anche potenziato il programma di eventi per tutta la famiglia.

L’Outdoor Summer Camp attenderà i giovani visitatori e i bambini con giochi di avventura, rugby, torri di arrampicata, un concorso ciclistico e molte altre attività divertenti e sportive; verrà allestita anche una zona con una serie di attività, come il calcio balilla, le gare di tiro a segno o i palleggi di dribbling. Le delizie culinarie saranno proposte al Food Festival, che offrirà piatti per quasi tutti i gusti, dalle genuine specialità tedesche ai tradizionali snack locali.

Inoltre, per la prima volta, i camperisti avranno la possibilità di pernottare nei propri veicoli proprio vicino alla fiera. All in Caravanning beneficia della vasta conoscenza del settore di Messe Düsseldorf, che si avvale dell’esperienza acquisita attraverso il Caravan Salon di Düsseldorf, quest’anno dal 25 agosto al 2 settembre.

www.aicshow.com/en