Domenica 15 settembre lo stand Mobilvetta presso il Salone del camper di Parma ha ospitato il biker 100% Brumotti, detentore di dieci Guinnes World Records e inviato del TG satirico Striscia la Notizia, che ha scelto il motorhome K-Yacht come compagno d’avventura per le sue spericolate acrobazie.

La scelta del modello K-Yacht Tekno Design 89 è stata dettata, oltre che alle sue specifiche tecniche, anche grazie alla pianta interna del veicolo, caratterizzata da una camera da letto in coda composta da un letto nautico affiancato da due armadi guardaroba e dalla dinette conviviale. Durante la prima domenica della kermesse Brumotti ha raccontato le sue acrobazie e la sua esperienza in camper ai numerosi visitatori.

Le motivazioni che hanno spinto il biker a scegliere il camper come base di appoggio durante le sue ore di lavoro sono quelle che accomunano gran parte dei camperisti, ovvero: fermarsi in un verde prato e godere del fresco che regala un albero, rilassarsi dopo un’intensa giornata di incontri e funambolismi e rimanere concentrati sotto ogni cielo come nello studio di casa per preparare gli impegni futuri.

L’ultima impresa che Vittorio ha affrontato in camper e in bici l’ha portato ad attraversare lo stivale da nord a sud per la seconda edizione del Fai Brumotti x l’Italia, che si è svolta a cavallo tra giugno e luglio: un’impresa carica di valori sociali e ambientali, di performance sportive e di interessanti soste nei luoghi più belli e spesso meno conosciuti d’Italia.

Diciassette tappe e quasi duemila chilometri partendo dall’elegante Palazzina Appiani a Milano e arrivando a San Giovanni Rotondo, il paese foggiano dove sono custodite le spoglie di Padre Pio. Un lungo viaggio tra natura, sapori, solidarietà e acrobazie con l’inseparabile bicicletta potendo sempre contare sul relax garantito dal motorhome in abito nero con cui il veicolo ha acquisito uno stile ancora più personale ed esclusivo. 

Non è mancata naturalmente una visita presso il nostro stand e ringraziamo Brumotti per la simpatia dimostrata e per la grande professionalità.