Bürstner lancia la sua nuova gamma di semintegrali Nexxo Van, con motorizzazione Citroen Jumper. Cinque modelli con quattro posti omologati e fino a tre per la notte. Pensati per chi cerca un veicolo entry level, come primo acquisto o per chi vuole un mezzo dal listino contenuto.

Bürstner propone cinque nuovi profilati compatti

Bürstner Nexxo Van

Saranno cinque modelli larghi 2,2 metri, tutti nella classe under 35 quintali (T 569, T 590 G, T 620 G, T 690 G e T 700) con quattro posti omologati e fino a tre per la notte, pensati per chi cerca un veicolo entry level, come primo acquisto o per chi vuole un mezzo dal listino contenuto.

Si affiancheranno alla serie dei veicoli compatti recentemente ampliata della quale abbiamo parlato in un precedente articolo.

Il mercato è molto sensibile alle versioni compatte dei mezzi. I profilati compatti, come Bürstner Nexxo Van, sono la soluzione alternativa ai van. Infatti coniugano misure compatte alla flessibilità della struttura di un autocaravan. Da qui l’idea di proporre una serie in gradi di rispondere a questa esigenza. Inoltre vi è una più ampia scelta per le misure e anche all’interno, i layout permettono qualche libertà in più.

Bürstner Nexxo Van caratteristiche

Bürstner Nexxo Van avrà colori chiari contraddistinguono gli interni e design moderno offerto dallo stile Brava e disponibile con tre combinazioni di tessuti. Tutti i modelli sono dotati di letti con reti a doghe e materassi in schiumato a freddo, oblò panoramico e bagno di tipo vario (tranne il T569). Le cucine sono dotate di piano cottura a due fuochi, lavandino integrato e frigorifero da 89 a 145 litri (T 690 G e T 700). 120 e 90 i litri di capacità per i serbatoi, mentre il riscaldamento è affidato alla Combi 4 di Truma.

La gamma sarà disponibile in Italia a partire dalla primavera e nella prossima stagione sarà lanciata anche nel resto d’Europa.