CamperForAssistance ora anche in Sicilia

CamperForAssistance sbarca in Sicilia. Presto si potrà sostare con il camper presso le strutture ospedaliere per stare vicino ai propri cari.

La Sicilia dice sì a CamperForAssistance

Il progetto CamperForAssistance ideato da Unione Club Amici (UCA) ha ottenuto parere favorevole in Sicilia, come comunicato insieme con l’associata Turismo Itinerante Amico e Solidale (TIAS). La IV Commissione Salute dell’Assemblea Regionale Siciliana si è espressa. Infatti, su proposta del TIAS, ha approvato all’unanimità una risoluzione che impegna il governo regionale a favorire l’assistenza familiare dei ricoverati. Naturalmente adottando tutte le misure idonee a far sì che le aziende ospedaliere prevedano all’interno delle aree di loro pertinenza appositi spazi attrezzati. Sono previsti fino ad un massimo di cinque stalli dotati di luce e acqua, destinati al parcheggio dei camper.

La finalità

Questo al fine di assicurare una maggiore vicinanza ai pazienti gravi ricoverati da parte dei loro familiari, come ha dichiarato il Presidente Nazionale dell’Unione Club Amici, Ivan Perriera. È un successo, questo del TIAS, che inorgoglisce l’intera federazione e i 12 club siciliani ad essa aderenti. Il prossimo passo spetta ora ai Direttori Generali delle aziende ospedaliere che hanno il compito di recepire celermente l’atto di indirizzo al più presto grazie anche alla possibilità di avvalersi delle collaborazione di Uca e TIAS per la realizzazione dei progetti.

Le Riviste

È possibile acquistare la rivista Caravan e Camper Granturismo tutti i mesi in formato cartaceo, oltre che nel formato digitale su Magzter o Zinio.

 

GS Guida alla Sosta Italia cartacea dal 2000 è venduta in edicola, annualmente aggiornata da fine giugno a fine agosto.

 

È acquistabile durante le fiere di settore presso lo stand MAG Editori oppure richiedendone copia direttamente alla redazione o ancora online sempre su Magzter o Zinio.