Lasciare la strada, entrare in acqua e cominciare a navigare, restando a bordo dello stesso veicolo: a trasformarsi in pochi istanti da roulotte a vera e propria imbarcazione, è il “Sealander”, il caravan galleggiante che porta alla scoperta delle bellezze naturali del Lago di Thun. L’insolito mezzo che dà il benvenuto alla bella stagione in Svizzera, infatti, è in grado di percorrere chilometri di asfalto agganciato a un’automobile, ma anche di muoversi lungo le rotte del gioiello color turchese del Canton Berna, grazie a un piccolo motore elettrico di cui è dotato.

Dopo l’insolita gita, la roulotte è pronta a tornare su strada: stavolta, agganciata a un’automobile, accompagnerà i turisti tra i vigneti, i castelli, le chiesette millenarie e le grotte carsiche della zona. In questa parte di Svizzera, quindi, grazie al caravan galleggiante, compiere una scelta tra la vacanza in campeggio o in barca non è più obbligatorio.

Per decidere se e quando partire, resta solo una cosa da fare: dare un’occhiata ai prezzi, che variano a seconda delle ore di affitto. Si va da un minimo di quattro, per un costo di 250 franchi (circa 216 euro), a otto (300 euro più o meno), fino a 24 ore, per un totale di poco meno di 340 euro. Ogni giorno in più, si paga 130 euro al dì.

www.spiez.ch/de/ttk/Sealander.php