Caravan E Camper 300 x 100

Il caravanning è protagonista a Barcellona

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Le fiere di settore segnalo l’inizio della stagione commerciale e sono eventi molto attesi dagli operatori ma, soprattutto, dai clienti e appassionati del turismo in libertà. Dopo Germania, Italia e Francia è la Spagna a presentare il suo Salone Internazionale del Caravanning che si terrà nelle giornate comprese tra il 12 e il 21 ottobre 2018.

La sede dell’evento è la fiera Gran Via di Barcellona dove nei 63.000 metri quadrati di superficie saranno oltre 100 gli espositori che proporranno al pubblico le novità in tema di camper tra i quali i già confermati Adria, Benimar, Bürstner, Carado, Dethleffs, Elnagh, Fendt, Frankia, Hobby, Hymer, Knaus, Laika, Mercedes, Pilote, Rimor e Volkswagen.

Tra le novità del 2018, un’area dedicata al Glamping per chi ama il campeggio ma non vuole privarsi delle comodità di un hotel, da cui la fusione di ‘glamorous’ e ‘camping’. E ancora, lo spazio Overlander 4×4 presenterà veicoli ricreativi convertiti in 4×4, per poter affrontare ogni tipo di strada.

Ma non solo. Non mancheranno gli accessori, le tende, le associazioni e le aree per il ristoro oltre a esponenti del mondo outdoor.

Il biglietto di ingresso costa 10 euro nelle giornate di sabato, domenica o festivi; 8 euro gli altri giorni della settimana. I bambini fino a 10 anni entrano gratis.

Gli otto padiglioni della fiera sono aperti dalle 10 alle 20 nel week end o festivi e nei giorni feriali dalle 11 alle 19.

Tutte le informazioni sono disponibili sul sito www.saloncaravaning.com

Ultime News

Ultimi Veicoli

Le Riviste

È possibile acquistare la rivista Caravan e Camper Granturismo tutti i mesi in formato cartaceo, oltre che nel formato digitale su Magzter o Zinio.

 

GS Guida alla Sosta Italia cartacea dal 2000 è venduta in edicola, annualmente aggiornata da fine giugno a fine agosto.

 

È acquistabile durante le fiere di settore presso lo stand MAG Editori oppure richiedendone copia direttamente alla redazione o ancora online sempre su Magzter o Zinio.