Dal 2018 la Vignette diventa digitale

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Chiunque transiti in Austria può usufruire delle autostrade semplicemente acquistando la Vignette, un adesivo che certifica il pagamento del pedaggio. Diverse sono le tariffe disponibili a partire dalla settimanale, mensile o, la più conveniente, annuale. E, quando è da sostituire, ci si trova alle prese con residui di colla o graffi sui vetri nel tentativo di rimuoverla.

Dal prossimo anno la versione annuale della vignetta diventa digitale e quindi, a partire dal 1° dicembre 2017, si potrà acquistare online semplicemente registrando il proprio numero di targa. Invariato il prezzo che si conferma di 86,40 euro. Cambia invece il metodo di verifica, che prima prevedeva telecamere con dispositivi in grado di rilevare la presenza della vignetta e, in casi di assenza, fotografava il trasgressore.

Dal prossimo anno saranno invece le targhe lette dai sistemi che si interfacceranno con il database dei veicoli registrati in regola con il pagamento. Un ulteriore vantaggio riguarderà la possibilità di aggiornare sul portale dedicato il numero di targa, evitando in questo modo di dover riacquistare la vignetta: la versione adesiva infatti, non permetteva la rimozione dal parabrezza senza danneggiarsi in modo irreparabile, operazione che la rendeva illeggibile e quindi non riutilizzabile. Maggiori informazioni al numero verde 800175070 attivo dalle 9 alle13.

Ultime News

Ultimi Veicoli

Le Riviste

È possibile acquistare la rivista Caravan e Camper Granturismo tutti i mesi in formato cartaceo, oltre che nel formato digitale su Magzter o Zinio.

 

GS Guida alla Sosta Italia cartacea dal 2000 è venduta in edicola, annualmente aggiornata da fine giugno a fine agosto.

 

È acquistabile durante le fiere di settore presso lo stand MAG Editori oppure richiedendone copia direttamente alla redazione o ancora online sempre su Magzter o Zinio.