L’appuntamento è fissato per domenica 15 aprile nella concessionaria di Altavilla Vicentina: Bonometti Centrocaravan ospita la compagnia degli arcieri Decumanus Maximus per un’esibizione sulla potenza e la precisione dell’arco e per avvicinare, tra i camperisti, nuovi sportivi a questa disciplina. Dopo aver stretto una collaborazione con la compagnia al Salone del Camper di Parma 2016, Bonometti Centrocaravan riconferma la propria vicinanza al mondo dello sport, in qualunque sua espressione, sia amatoriale sia professionistica. Sono tanti i camperisti e caravanisti appassionati e praticanti di numerosissimi sport durante le proprie vacanze all’aria aperta.

Ad essi il concessionario veneto vuole offrire un’entusiasmante giornata a contatto con gli esperti tiratori della compagine di arcieri, affiliata Fitarco e vincitrice di ben 65 ori in numerosi tornei, tra titoli a squadre e individuali. Domenica 15 aprile alle 9.30 lo showroom Bonometti aprirà i battenti, e, a partire dalle 15, la compagnia Decumanus Maximus, alla quale Bonometti Centrocaravan ha fornito un camper Etrusco 6900 DB, inizierà le esibizioni di tiro, coinvolgendo anche tutti coloro che vorranno provare questo sport, che affonda le proprie radici nei tempi più antichi, quando l’arco era uno strumento di sussistenza e difesa.

Stefano Bonometti ha spiegato come sia sempre entusiasta di collaborare con gli sportivi professionisti e di supportarli nelle loro attività agonistiche attraverso la fornitura del giusto veicolo per ogni specifica esigenza. Ha ricordato che la concessionaria supporta, con veicoli Carado, anche l’attività di Alessandro Baù, alpinista padovano di livello internazionale che ha al proprio attivo più di 400 cime in tutto il mondo.

www.bonometti.it