Per la stagione 2020 Dethleffs ha annunciato ad Isny i nuovi semintegrali denominati Pulse Classsic, che verranno esposti al pubblico per la prima volta in occasione del Caravan Salon di Dusseldorf e, in seguito, al Salone del Camper di Parma.

Inizialmente saranno due le varianti proposte a catalogo, entrambe con la lunghezza di sette metri e quaranta centimetri, semi dinette a L e bagno passante.

A distinguerli la zona notte: letti gemelli per il modello T 7051 EB (che possono essere uniti per creare un matrimoniale); letto longitudinale nautico per il T 7051 DBM.

Gli interni sono stati aggiornati, senza però stravolgere il disegno adottato dall’azienda in questi anni, e sono caratterizzati da una concentrazione di tonalità naturali del grigio e del beige, risultando più moderni grazie al minor impiego di decori in legno.

I pensili presentano una forma arrotondata nella parte inferiore e sono dotati delle innovative ante Multiflex. Rimane invariato il design degli esterni con la coda dal profilo dolce e l’aerodinamico frontale dei modelli T.

Ampia la dotazione di serie in cui sono compresi elementi del pacchetto Chassis e del pacchetto Family, come ad esempio il finestrino nella porta della cellula, la chiusura centralizzata, il  climatizzatore automatico, le luci diurne a led, il volante in pelle, i cerchi in lega e una finestra apribile nel cupolino.

Di serie il sistema di illuminazione “Light Moments” pensato per offrire al cliente quattro diverse tipologie di ambiente per migliorare il benessere, il buon umore e l’atmosfera a bordo.

Rimangono disponibili in opzione alcuni pacchetti aggiuntivi che prevedono l’inclusione di sistemi di assistenza alla guida, motorizzazioni con diverse tipologie di potenza, cambio automatico, importanti componenti per il campeggio invernale, finestre con cornice e infine il letto basculante. I veicoli saranno omologati con patente B grazie al peso contenuto in 3.5 tonnellate.

www.dethleffs.it