Anche nel 2019 il premio tedesco “Fairness-Preis“ viene conferito a Dethleffs. La storica azienda tedesca è nuovamente il vincitore assoluto, superando tutti gli altri produttori nel settore automobilistico, nell’iniziativa instaurata dal canale televisivo n-tv e dall’istituto tedesco per la qualità e per i servizi

La gioia in casa Dethleffs è grande perché dopo i successi del 2017 e 2018, anche quest’anno il produttore di camper e caravan dell’Algovia è stato nominato vincitore del premio tedesco per la lealtà “Fairness-Preis” nella categoria “produttori nel settore automobilistico”.

Christian Schweizer, responsabile dei servizi Dethleffs, durante il conferimento dei premi nella rappresentanza Bertelsmann a Berlino ha ricordato il proverbio che recita “non c’è due senza tre” dicendosi veramente orgoglioso di come l’azienda sia riusciai a vincere questo premio davvero importante per il terzo anno consecutivo. Christian ha ricevuto il riconoscimento durante la serata di gala. Ed ha aggiunto che il premio per la lealtà è molto significante per Dethleffs, che desidera rappresentare proprio questo valore ai suoi clienti e partner commerciali.

“Come nessun altro premio, questo conferimento rispecchia all’eccellenza la nostra filosofia aziendale; ci consideriamo l’amico della famiglia”, spiega Schweizer. “Già da molto tempo ci impegniamo intensamente a migliorare in continuazione i nostri servizi e il management dei clienti – sia prima sia dopo l’acquisto del veicolo. Ci sono state alcune misure messe in pratica durante gli anni precedenti. Il premio ci conferma i risultati del tutto positivi. Per lasciare un feedback, il cliente deve essere del tutto soddisfatto, deve aver percepito la lealtà e la comprensione da parte dell’azienda.”

La filosofia

E l’iniziativa vuole proprio sottolineare questi aspetti: infatti, la base del premio lealtà “Fairness-Preis” si costituisce dall’opinione dei consumatori tedeschi rilevata tramite sondaggi. L’istituto tedesco per la qualità e per i servizi (DISQ) ha analizzato circa 50.000 voti di consumatori con riferimento a 748 aziende.

I consumatori hanno valutato il comportamento delle aziende verso il cliente, il rapporto qualità-prezzo, la trasparenza delle informazioni su prodotti, prestazioni e prezzi, l’affidabilità del servizio post vendita e la gestione dei reclami o di problematiche in generale.

Il 24 ottobre le tre aziende ritenute più leali in un totale di 48 categorie sono state premiate. Trovandosi al primo posto, Dethleffs rappresenta il vincitore assoluto dei produttori nel settore automobilistico.

Il premio tedesco “Fairness-Preis“ è un’iniziativa del canale televisivo n-tv e dell’istituto tedesco per la qualità e per i servizi (DISQ), conferito quest’anno per la sesta volta. Secondo Jochen Dietrich, caporedattore di n-tv economia, i clienti sono le persone più indicate a valutare la lealtà delle aziende e il premio è un riconoscimento importante che sottolinea la trasparenza degli operatori in diversi settori.