In fiera a Parma, Fiamma ha colto l’occasione per premiare i rivenditori che, nel corso della precedente stagione, hanno saputo realizzare, all’interno dei propri centri, il corner espositivo più attraente e creativo che maggiormente interpreta la comunicazione e la qualità dell’azienda lombarda di accessori caravanning conosciuta nel mondo.

Numerosi rivenditori hanno partecipato alla gara e i premi sono andati alla toscana Autotappezzeria Righi e a Griggio Camper di Besozzo, in provincia di Varese. Quando è stato indetto il concorso Fiamma aveva intenzione di consegnare un solo premio, ma entrambi i due rivenditori sono stati meritevoli tanto che è stato deciso di dare due riconoscimenti di pari valore. Fiamma ha quindi raddoppiato la somma destinata al vincitore e convocato i due rivenditori per la premiazione. Oltre alla targa, che è stato loro consegnata da Charles Pozzi, uno dei titolari di Fiamma, in premio vi era un buono sconto da 500 euro per ognuno.