Grande attenzione sta riscuotendo in questi giorni il Caravan Salon 2018 di Düsseldorf, il principale evento mondiale dedicato al settore dei Veicoli Ricreazionali in programma fino al 2 settembre.

Un appuntamento imperdibile cui partecipa il brand Fiat Professional con il suo best-seller: il Ducato, la base camper ideale per tutti gli appassionati del settore, oltre che l’indiscusso leader nei mercati europei. Oltre a tutti i camper su telaio Ducato presenti che sono esposti alla manifestazione tedesca, sullo stand di Fiat Professional  sarà possibile ammirare quattro esemplari di Ducato base camper – due cabinati e due motrici accoppiate (back-to-back) – che sono solo un piccolo esempio delle innumerevoli soluzioni che il modello consente.

Le immatricolazioni complessive del settore in Europa previste per il 2018 sono oltre 120.000, pari a un aumento di circa 10% rispetto allo scorso anno. La domanda aumenta di anno in anno, coinvolgendo tutti i mercati e segnando una crescita di circa il 50% in quattro anni.
Sale sempre di più, quindi, il numero di appassionati per cui il camper non è solo una soluzione pratica, ma anche un’espressione del proprio personale stile di vita, condotto al di fuori dei percorsi prestabiliti. E sono proprio loro a decretare il successo del modello simbolo di Fiat Professional, come dimostra il prestigioso riconoscimento conquistato, per l’undicesima volta, proprio qui in Germania: infatti, anche quest’anno Ducato è stato eletto “Migliore base per i camper” dai lettori della famosa rivista tedesca Promobil, confermando la sua leadership del settore motorhome.
Fiat Professional lavora non solo per la continua evoluzione della base camper più venduta in Europa – oggi tre camper su quattro venduti in Europa sono realizzati su base Ducato – ma anche nello sviluppo di servizi sempre più avanzati e rimane costantemente accanto al cliente. Grazie agli esperti del brand, i visitatori del Caravan Salon 2018 possono  così apprezzare tutte le soluzioni studiate per la serenità del cliente che, insieme all’eccellenza del prodotto, fanno di Fiat Professional un vero e proprio “Leader in Freedom”.
Infine, proprio al salone di Düsseldorf Fiat Professional presenta “Fiat Professional for Recreational Veicles”, che si “rivolge al cliente” con un nome pienamente coerente, un’identità ben definita, un logo specifico e una comunicazione distintiva. Il tutto ovviamente in linea con quella del brand stesso che vanta da sempre specializzazione e dedizione verso il business dei veicoli ricreazionali.