Caravan E Camper 300 x 100

Tris di premi per Fiat Professional

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Nel Regno Unito Fiat Professional ha trionfato con il nuovo Ducato in occasione del concorso “What Van?” Awards 2022. Il furgone italiano si è aggiudicato i premi “Van of the Year” e “Large Van of the Year”, mentre E-Ducato in versione Minibus ha conquistato il blasone di “Minibus of the Year”.

I giudici hanno elogiato il nuovo Ducato per la sua straordinaria offerta tecnologica apprezzando sia il cambio manuale fluido sia quello automatico a nove velocità.
Il nuovo Ducato è equipaggiato con sistemi avanzati di assistenza alla guida autonoma (Adas) di livello 2, volti a migliorare l’esperienza di guida e a rendere il van più sicuro per il lavoro o il tempo libero. L’integrazione di tecnologie come le funzioni Adaptive Cruise Control, Lane Keep Assist e Traffic Jam Assist garantisce un’assistenza indipendente durante la guida nelle fasi di accelerazione e di frenata.

Altre caratteristiche tecnologiche di spicco includono la limitazione della velocità, il controllo della frenata in caso di ostacoli imprevisti come pedoni e ciclisti, il riconoscimento dei segnali stradali e il monitoraggio della reattività del conducente.

James Dallas, editore di “What Van?”, ha sottolineato come Ducato continua a distinguersi con sempre nuove tecnologie, come i sistemi autonomi avanzati di assistenza alla guida (ADAS), un nuovo cambio manuale e un eccellente cambio automatico a nove marce che lo rendono piacevole da guidare, oltre a essere un pratico mezzo da carico.

Ultime News

Ultimi Veicoli

Le Riviste

È possibile acquistare la rivista Caravan e Camper Granturismo tutti i mesi in formato cartaceo, oltre che nel formato digitale su Magzter o Zinio.

 

GS Guida alla Sosta Italia cartacea dal 2000 è venduta in edicola, annualmente aggiornata da fine giugno a fine agosto.

 

È acquistabile durante le fiere di settore presso lo stand MAG Editori oppure richiedendone copia direttamente alla redazione o ancora online sempre su Magzter o Zinio.