Ammettetelo: quando arrivano le temperature più fresche, la prima cosa a cui pensate è… mangiare. Non è così?

Noi italiani siamo caratterizzati dal piacere del mangiare bene, che sia in lunghe tavolate in compagnia oppure con pasti intimi in famiglia. Le stagioni sono buone tutte, ma l’autunno è caratterizzato da un miscuglio di sapori e odori irresistibili a ogni buona forchetta che si rispetti e noi vogliamo consigliarvi i 5 prodotti da assaggiare assolutamente!

• Funghi

Porcino, Prataiolo, Champignon, Pioppino, Chiodino, Tartufo… qual è il vostro preferito? Non tutti sanno riconoscere i funghi dal loro aspetto e quindi raccoglierli, ma tutti amano mangiarli! Sapore forte o delicato, costoso o economico, ricco di proprietà nutrizionali, il fungo è un’eccellenza della stagione autunnale.

• Castagne

Al forno, bollito o dolce: il marrone è perfetto, sempre! Ideale per quando vi sentite senza energie, grazie all’elevato apporto calorico e alla presenza di sali minerali, questo frutto è un vero probiotico. Coccola il benessere interiore in modo naturale e… gustoso!

• Zucca

Nonostante la zucca sia associata alla giornata di Halloween e rappresenti tendenzialmente una faccia demoniaca, è uno dei frutti più ipocalorici con bassissimo contenuto glucido e lipidico (nonostante il suo sapore molto dolce) e con moltissimi benefici per il benessere fisico.

• Melograno

Melograno o Melagrana? Chi se ne importa, quello che ci interessa è quanto è buono! Ricco di vitamina C, aiuta per la prevenzione di tumori. Alleato del nostro organismo, scegliete se mangiarlo a chicchi, se berlo in succo oppure se farci una torta. Non vi deluderà mai!

• Vino

Rosso, rosato, fermo, frizzantino, bianco, dolce, amarognolo, fruttato, freddo… non potevamo non parlare del vino! Questo è il periodo della vendemmia, del profumo pungente dell’uva fermentata, di tutte le varietà di mosto che accompagnano le nostre tavole.

Insomma, date libero spazio al vostro palato e state tranquilli, la dieta comincia sempre dal primo lunedì di gennaio!