A seguito della sollecitazione di Aossocamp il Ministero dei Trasporti ha pubblicato in G.U. in data 25/10/2016 il decreto attuativo per l’accesso agli incentivi per la rottamazione dei camper delle classi di emissioni euro 0,1,2 e successivamente lo stesso MIT ha pubblicato sul proprio sito le linee guida per l’accesso alla prenotazione degli incentivi da parte dei concessionari.

Il tutto ad un mese circa al termine della possibilità di accedere agli incentivi da parte della rete vendita. Con successiva lettera Assocamp ha sollecitato il Ministero competente a prorogare l’operatività di tutta l’operazione al 31/12/2017.

La mancanza di notizie in merito rende fiduciosi nella collaborazione da parte delle istituzioni anche per quanto riguarda la possibilità di prenotazione incentivi da parte dei rivenditori in quanto pur potendo accedere al portale dedicato dal Ministero, al momento non è ancora possibile ottenere la registrazione delle richieste – il programma operativo invia segnalazioni di errore.

La rete vendita Assocamp ha atteso da gennaio 2016 che gli incentivi per la rottamazione degli autocaravan potessero essere operativi, cosa che non è ancora avvenuta, per cui Assocamp ritiene più che legittimo che il Ministero possa provvedere alla proroga richiesta, fondamentale per potere effettuare le vendite prenotate e per poter permettere alle case costruttrici di provvedere alla produzione dei mezzi.