C’è un museo in Calabria, unico al mondo, che non mancherà di attrarre gli amanti dei sapori piccanti.

Il Museo e la casa del Peperoncino nascono da un’idea dell’Accademia Italiana del Peperoncino e supportata dall’amministrazione comunale di Maierà

A pochi chilometri da Diamante (CS), Maierà è un paese molto visitato per via della sua caratteristica posizione. www.prolocodiamante.it

L’abitato poggia su uno sperone di roccia ed è incorniciato da un’incantevole scenario storico-naturale. E’ separato dal vicino borgo di Grisolia dalla Vallata dei Mulini; ancora oggi conserva i resti degli antichi mulini in pietra che erano il motore dell’economia locale.

Il nome Maierà deriva dall’ebraico M’arà, che significa grotta. E’ dovuto alla presenza  di numerose cavità naturali, tra le quali di grande importanza storica risulta essere la Grotta di San Domenico. Le strette viuzze del centro storico conservano diverse opere d’arte, murales e ceramiche. Imponente e bella da vedere è la Porta Grande o della Terra, che un tempo era l’ingresso dell’antico borgo. Il Museo del Peperoncino,  all’interno del Palazzo Ducale nel centro del paese, è nato per mettere in mostra l’arte, gli oggetti e la pubblicità ispirata al famoso “diavolillo” che la Calabria ha eletto a simbolo della sua identità culturale.

Il museo è dotato di varie  sale espositive. La Via del Peperoncino illustra seimila anni di viaggi in giro per il mondo raccontati da mappe, fotografie, disegni e testimonianze storiche. La Pianta profumi e sapori; la sezione della Pubblicità e fantasia di ogni giorno conserva la collezione di salse famose provenienti da ogni parte del mondo, oltre a profumi, bagno-schiuma, accendini, quadri e manifesti pubblicitari. La  sezione della Satira, con le Vignette sul Ring, nata dall’intuizione piccante del vignettista Gianfranco Passpartout. Novità in assoluto, la collezione Walt Disney Pic, realizzata con l’arte della pirografia. Inoltre Ceramica&Peperoncino presenta la Tazzina Pepita, protagonista della sezione, curiosa e stimolante. Non manca la sezione Aziende&Gastronomia, con l’esposizione dei prodotti a base di peperoncino che vengono trasformati e commercializzati in tutto il mondo.