Mercedes-Benz Italia Vans si aggiudica il primo premio DealerSTAT, risultato emerso dalla nona edizione dell’indagine sulla soddisfazione dei dealer di auto e veicoli commerciali nel rapporto con la casa automobilistica.

Mercedes-Benz Italia Vans è risultato al vertice come prodotto, politiche di marketing, management vendita e post-vendita, business usato e servizi aggiuntivi. L’aspetto più apprezzato dai dealer è stata l’ottimo rapporto con la casa automobilistica.

Quest’anno il questionario DealerSTAT è stato aggiornato, in conseguenza all’emergenza Covid-19, con una sezione dedicata alla valutazione del supporto della casa. Dai concessionari è emerso che Mercedes è stato il marchio più tempestivo nel rispondere alle esigenze dell’emergenza, mettendo in campo contromisure efficaci per fronteggiare la contingenza.

Dario Albano, Managing Director Mercedes-Benz Italia Vans, ha dichiarato il proprio orgoglio per essere sul gradino più alto del podio, sottolineando l’importanza della rete di concessionarie sul territorio, principale porta di accesso al mondo della Stella, aggiungendo che ricevere questo riconoscimento dai dealer conferma il rapporto di fiducia instaurato nel tempo. Ha continuato parlando del futuro della logistica che passa attraverso l’efficienza, la qualità e la versatilità dei servizi, combinati con l’innovazione che, oltre a garantire i tradizionali valori della Stella, si rinnova con la digitalizzazione.

Radek Jelinek, Presidente di Mercedes-Benz Italia ha ricordato le parole chiave in cui la società crede: performance, innovazione e reputazione ribadendo anche come la risposta dei concessionari abbia dato conferma della giusta direzione intrapresa.