Caravan E Camper 300 x 100

Nuova area camper nel bellunese

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Si è svolta lo scorso 12 luglio la cerimonia di inaugurazione della nuova area sosta camper nel Comune veneto di Calalzo di Cadore. Presenti all’evento il Sindaco, Luca De Carlo e Ludovica Sanpaolesi, direttore generale di APC, Associazione Produttori Caravan e Camper.

L’area, con 9 piazzole di sosta, si trova in una tranquilla zona panoramica della cittadina, in località La Bella, a poche centinaia di metri dal centro e dalla stazione. Dalle piazzole si possono ammirare gli splendidi monti dolomitici e il bellissimo lago in fondovalle dallo straordinario colore turchino. L’area è facilmente raggiungibile grazie a un’apposita segnaletica ed è dotata di camper service, di barbecue in pietra e di tavoli da picnic.

Alcuni alberi ad alto fusto e aiuole fiorite accolgono gli ospiti. L’ingresso è delimitato da sbarre. Il progetto del Comune di Calalzo di Cadore aveva vinto nel 2018 uno dei quattro premi del Bando di Concorso per la Realizzazione di Aree di Sosta Camper promosso da APC. Con la realizzazione della nuova area la cittadina si prepara adesso ad accogliere i turisti in camper. Calalzo di Cadore è un comune situato a circa 800 m di altitudine, poco dopo Pieve di Cadore, sulla sponda destra del Lago di Centro Cadore. Da qui si può partire per escursioni in bicicletta sulla ciclabile delle Dolomiti.

Interessante anche una passeggiata nel centro storico di Calalzo, dove si può visitare la chiesa di San Biagio e la chiesetta della Madonna del Caravaggio. APC è lieta di avere contribuito a questa infrastruttura di approdo per i camperisti e ha ringraziato il Sindaco per quanto è stato fatto.

Ultime News

Ultimi Veicoli

Le Riviste

È possibile acquistare la rivista Caravan e Camper Granturismo tutti i mesi in formato cartaceo, oltre che nel formato digitale su Magzter o Zinio.

 

GS Guida alla Sosta Italia cartacea dal 2000 è venduta in edicola, annualmente aggiornata da fine giugno a fine agosto.

 

È acquistabile durante le fiere di settore presso lo stand MAG Editori oppure richiedendone copia direttamente alla redazione o ancora online sempre su Magzter o Zinio.