Cesenatico è stato tra i comuni che hanno accolto l’invito a partecipare alla diciottesima edizione del Bando “I Comuni del Turismo in Libertà”

L’iniziativa è promossa da APC (Associazione Produttori Caravan e Camper) in collaborazione con ANCI (Associazione Nazionale dei Comuni Italiani), Federterme, Federparchi, FEE e Touring Club Italiano Comuni delle Bandiere Arancioni.

Il bando prevede la presentazione di un progetto legato alla realizzazione o alla riqualificazione di un’area dedicata alla sosta dei veicoli ricreazionali.

Il Comune romagnolo ha sottoposto la propria idea per l’area camper denominata “Ex Peligro”, che prevede la riqualificazione di un sito esistente e locato in via dei Mille.

La proposta è stata selezionata da APC come vincitrice per la categoria “Nord Italia” premiandola con un contributo di 20.000 euro.

Tutto è andato per il meglio e lo scorso 29 ottobre il sindaco Matteo Gozzoli, il vicesindaco Mauro Gasperini e il Coordinatore generale di ATR, Stefano Vernarelli (società che tramite convenzione con il Comune, ha progettato e realizzato gli interventi), hanno accolto Gianni Brogini, direttore marketing di APC.

Brogini, dopo aver preso visione del progetto e della realizzazione dell’area, si è complimentato per il lavoro svolto, sottolineando l’importanza dell’accoglienza sul territorio che, come in questo caso, è moderna, efficace e con tutto quanto serve per i numerosi turisti in libertà che visitano questa parte d’Italia.