Organizzato dall’Isernia Camper Club, in collaborazione con l’Unione Club Amici, alla presenza del responsabile nazionale del progetto, Gabriele Gattafoni è stato indetto un raduno in occasione dell’inaugurazione della nuova area di sosta attrezzata nel Comune di Pietrabbondante.

L’associazione, rappresentata dal Coordinatore per l’Abruzzo, Lazio e Molise, Benedetto Sinagoga, ha consegnato al sindaco, Giovanni Tesone, l’attestato di “Comune Amico del Turismo Itinerante”. Nel corso del convegno, tenutosi presso la sala del Consiglio Comunale alla presenza del consigliere regionale con delega al Turismo, Domenico Di Nunzio, il sindaco ha illustrato il progetto, presentando le potenzialità che il turismo di categoria offre per realtà territoriali dall’indiscussa bellezza paesaggistica, ma dalla scarsità di strutture ricettive di tipo alberghiero.

La presenza dell’area camper attrezzata consente a questi paesini dell’alto Molise di accogliere turisti interessati a scoprire territori che non fanno parte dei circuiti turistici tradizionali, ma che molto hanno da offrire sia sotto il punto di vista naturalistico che storico culturale. Ivan Perriera, responsabile dell’Isernia Camper Club e Coordinatore Nazionale, dell’Unione Club Amici, ha ricordato come la media dei camperisti è attestata a un buon livello socioeconomico, e la scelta di passare le proprie vacanze su un mezzo a quattro ruote risponde a una voglia di libertà, di minori vincoli, di rispetto della natura.

Il consigliere regionale Di Nunzio ha dichiarato che la Regione Molise sta puntando molto sul turismo sostenibile e di qualità aiutando progetti interessanti come questo di Pietrabbondante.