Germania: ottimo primo trimestre

Le nuove immatricolazioni di veicoli per il tempo libero aumentano in Germania nonostante l’incremento dell’Iva e la chiusura delle concessionarie.

Germania: segno positivo per le immatricolazioni nel primo trimestre del 2021

Le nuove immatricolazioni di camper e roulotte sono nuovamente aumentate nel primo trimestre del 202. Nonostante il difficile contesto economico e la pandemia, le vendite in Germania sono  aumentate del 12,6 percento dall’inizio dell’anno raggiungendo la quota di oltre 24.224 veicoli. Molti acquisti di veicoli erano stati anticipati all’anno precedente – a causa del previsto aumento dell’Iva dal 1° gennaio, portando un effetto negativo sulle nuove immatricolazioni. Non solo, anche  la chiusura delle concessionarie di autoveicoli a causa del coronavirus ha reso le cose ancora più difficili. Era consentita la consegna di veicoli preordinati, ma vietate le postazioni di vendita.

I dati

Questi due effetti hanno causato un calo del 15,6% (5.166 unità) sulle nuove immatricolazioni di caravan rispetto all’ottimo risultato dello stesso periodo dello scorso anno. Le immatricolazioni di nuovi camper, d’altra parte, sono aumentate di un impressionante 23,9 percento a 19.058 veicoli, un record per il primo trimestre. Dallo scorso marzo invece nuove immatricolazioni di camper sono aumentate del 52,4% a 10.801 unità. Anche le immatricolazioni di roulotte sono aumentate di un ottimo 10,5% (3.120 unità). In totale, ciò fa 13.921 veicoli per il tempo libero di nuova immatricolazione e significa un nuovo migliore di tutti i tempi per il mese di marzo. La domanda era già a livelli record negli anni precedenti, ma ha ricevuto un’ulteriore spinta dal Covid, come Daniel Onggowinarso, amministratore delegato dell’associazione dell’industria del caravan CIVD, ha riassunto con soddisfazione.

Le Riviste

È possibile acquistare la rivista Caravan e Camper Granturismo tutti i mesi in formato cartaceo, oltre che nel formato digitale su Magzter o Zinio.

 

GS Guida alla Sosta Italia cartacea dal 2000 è venduta in edicola, annualmente aggiornata da fine giugno a fine agosto.

 

È acquistabile durante le fiere di settore presso lo stand MAG Editori oppure richiedendone copia direttamente alla redazione o ancora online sempre su Magzter o Zinio.