Nel mondo del caravanning Webasto, l’azienda di Stockdorf, nei pressi della più nota Monaco di Baviera, in Germania, è riconosciuta principalmente per i suoi riscaldatori ad aria.

Tra i prodotti del marchio troviamo anche un riscaldatore integrato di aria e acqua realizzato proprio per i veicoli ricreazionali. Anche in versione ibrida acqua calda e riscaldamento insieme

Sono alimentati a gasolio e anche per quelli ad acqua utilizzati, ad esempio, per il preriscaldamento del motore.

Apprezzati sia come sistema primario sia come ausiliario, sfruttano il carburante della motrice concorrendo al risparmio di gas, soprattutto durante l’inverno.

 

Il Dual Top ST, infatti, utilizzando il gasolio riscalda sia l’aria sia l’acqua sanitaria: in questo modo con un unico apparato si assolve alle esigenze di riscaldamento e si produce acqua calda per il bagno o la cucina.

La tecnologia applicata a Dual Top ST consente di riscaldare rapidamente l’abitacolo nella fase di avvio, anche e fino a una quota di 2.200 metri s.l.m.

Inoltre il funzionamento ottimale di ventola e bruciatore migliora il consumi di carburante e la silenziosità. Webasto Dual Top ST è disponibile in due versioni: la prima, ST 6, ha una potenza massima pari a 6 kW e per il funzionamento utilizza il gasolio che preleva direttamente dal serbatoio del veicolo.

Una seconda versione, la ST 8, vanta una doppia alimentazione: infatti al bruciatore di gasolio che condivide con la precedente versione, affianca una resistenza elettrica che gli permette di raggiungere la potenza complessiva di 8 kilowatt. In questo modo potrà sfruttale l’alimentazione fornita dalle colonnine di campeggi o aree di sosta per riscaldare l’acqua e l’abitacolo del nostro veicolo.