Scoprire Dingle con un tour gastronomico

Ovunque si diriga lo sguardo, percorrendo la Dingle Peninsula in Irlanda, attraversata dalla super panoramica Wild Atlantic Way, gli occhi si riempiono di stupore. Il verde di vallate e montagne è in perfetto equilibrio con il blu dell’oceano, l’azzurro del cielo, il candore delle spiagge infinite e i colori accesi delle case. In tutto il territorio è facile muoversi e  orientarsi. Questa terra di pescatori e piccoli allevatori è anche un prezioso giacimento di tesori gastronomici.  Per farsene un’idea basta partecipare a un food tour che in tre ore, nel paese di Dingle, tocca ristoranti e negozi, con degustazioni e approfondimenti dedicati alla storia della città. La guida, Giulia Visciani, è italiana e viene dalle Dolomiti. Dopo la laurea è andata in Irlanda per lavorare come volontaria in un’azienda agricola biologica della penisola di Dingle, si è innamorata della bellezza del paesaggio, e ha deciso di restare. Durante i Kingdom Food Tours si avrà modo di assaggiare il pesce fresco, la carne genuina, formaggi e birre artigianali, whiskey irlandesi e di scambiare due chiacchiere con alcuni dei personaggi più interessanti del posto. Calendario e date per i tour programmati disponibile su www.kingdomfoodtours.com

 

Le Riviste

È possibile acquistare la rivista Caravan e Camper Granturismo tutti i mesi in formato cartaceo, oltre che nel formato digitale su Magzter o Zinio.

 

GS Guida alla Sosta Italia cartacea dal 2000 è venduta in edicola, annualmente aggiornata da fine giugno a fine agosto.

 

È acquistabile durante le fiere di settore presso lo stand MAG Editori oppure richiedendone copia direttamente alla redazione o ancora online sempre su Magzter o Zinio.