Durante il traino di un rimorchio con la propria auto, anche piccole e improvvise manovre per evitare ostacoli, così come l’azione dei venti laterali sui ponti o a seguito di un sorpasso possono portare il convoglio a sbandare e, nel peggiore dei casi, alla perdita di controllo. Per contrastare questo pericolo Al-Ko offre il sistema di controllo della sbandata Al-Ko Trailer Control (ATC), che agisce frenando rapidamente e delicatamente il rimorchio e lo riaccompagna a trovare il giusto assetto in carreggiata. 

Il sistema di sicurezza Al-Ko ATC, testato sulle caravan da oltre 10 anni, è ora disponibile anche per i rimorchi commerciali come quelli per attrezzature da costruzione, carrelli per il trasporto di auto, generatori, scale e anche per altre applicazioni speciali come rimorchi per street food, vendita di alimenti, contenitori per l’edilizia o unità di controllo del traffico da trainare. I sensori ATC sono progettati per operare tra un massimo e un minimo di peso del rimorchio prestabiliti e le differenti versioni sono adattate esattamente al suo peso totale effettivo che può variare tra i 750 e i 2.800 kg.

Al-Ko ATC controlla in maniera costante il comportamento del rimorchio durante la marcia: i sensori rilevano qualsiasi minimo movimento o accelerazione laterale anomali che sono registrati e analizzati dal software di stabilizzazione; l’elettronica di controllo reagisce automaticamente non appena il sistema rileva oscillazioni o vibrazioni critici per la marcia. Il freno del rimorchio si attiva immediatamente grazie a un servomotore e sono sufficienti pochi secondi di frenata per riallineare auto e rimorchio, ripristinando condizioni di guida sicure.

Il sistema di connettività Al-Ko 2Link è l’optional che completa alla perfezione Al-Ko Trailer Control, e sarà implementato per includere il nuovo sensore. A partire da novembre la pressione degli pneumatici, fattore molto importante in quanto influisce sull’usura, sui consumi di carburante ma soprattutto sulla sicurezza in marcia, potrà essere monitorata elettronicamente e visualizzata su smartphone. Il nuovo sistema di monitoraggio RDK e il sistema Tire Pressure Monitoring System (TPMS), in combinazione con Al-Ko 2Link, consentono di tenere sotto controllo la pressione degli pneumatici durante la guida e di rilevare con tempestività un’improvvisa perdita di pressione inviando i dati allo smartphone tramite bluetooth.

Il sensore del TPMS Al-Ko può essere montato direttamente dal rivenditore di pneumatici al posto di una valvola standard, il 2Link-Box e l’aggiornamento sui sensori presso i punti vendita e assistenza Al-Ko certificati. La pressione degli pneumatici è visualizzata tramite l’applicazione di Al-Ko 2Link, scaricabile gratuitamente per smartphone e disponibile per i sistemi operativi iOS e Android.

www.al-ko.it