Sulle due ruote in Valtellina

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

La Valtellina, da Morbegno a Livigno, passando per Chiavenna e Madesimo, è il luogo adatto per andar su due ruote.

Tanti, infatti, sono i percorsi ciclabili offerti dal territorio come la ciclabile Valchiavenna – che costeggia il fiume Mera – e il sentiero Valtellina – 114 km seguendo il fiume Adda da Bormio al Lago di Como.

Questa destinazione turistica, uesta destinazione turisticaQuestaquest’estate offrirà quindi tantissimi appuntamenti per gli appassionati della bicicletta.

Si inizierà il 9 e 10 luglio con il Giro Rosa 2019: le atlete si sfideranno nella tappa Ponte-Passo Gavia i, primo giorno. Il secondo giorno sarà la volta della cronoscalata Teglio – Chiuro.

Il 14 luglio si svolgerà la Re Stelvio Mapei: una prova podistica di mezza maratona e una prova ciclistica da Bormio al Passo dello Stelvio. Sempre a luglio, il 27, si terrà l’Alta Valtellina Bike Marathon con due percorsi di Mtb sullo scenario del Parco Nazionale dello Stelvio.

Ad agosto, invece, sarà la volta della Scalata Cima Coppi del 31. Due iniziative interessanti sono infine previste per settembre. Il 1° si svolgerà il Contador Day: i ciclisti amatoriali, partendo da Bormio, avranno la possibilità di scalare il Passo Gavia assieme al campione Alberto Contador.

L’8 settembre, infine, sarà l’occasione per pedalare assieme a Vincenzo Nibali attraverso un percorso che dall’Aprica raggiungerà il passo del Mortirolo dall’Alpe Trivigno per poi scendere verso Grosio, Tirano e risalire infine ad Aprica.

www.valtellina.it

Ultime News

Ultimi Veicoli

Le Riviste

È possibile acquistare la rivista Caravan e Camper Granturismo tutti i mesi in formato cartaceo, oltre che nel formato digitale su Magzter o Zinio.

 

GS Guida alla Sosta Italia cartacea dal 2000 è venduta in edicola, annualmente aggiornata da fine giugno a fine agosto.

 

È acquistabile durante le fiere di settore presso lo stand MAG Editori oppure richiedendone copia direttamente alla redazione o ancora online sempre su Magzter o Zinio.