Thor Industries Inc. ha annunciato il 30 gennaio scorso, la formazione di Hymer USA, una nuova filiale focalizzata sulla produzione e commercializzazione di veicoli ricreazionali, nello specifico di autocaravan, che utilizzano gli standard europei. Hymer USA avrà sede a Bristol, nell’Indiana, e i primi veicoli sono previsti per il quarto trimestre 2020.

L’annuncio segue l’acquisizione da parte di Thor – nel 2019 – del gruppo europeo Erwin Hymer (EHG), operazione che ha dato vita al più grande produttore mondiale di camper con posizioni di leadership in entrambi i continenti. La società utilizzerà una struttura esistente, rinnovata di recente, di proprietà dell’azienda con l’aspettativa di investire da otto a dieci milioni di dollari extra durante il 2020, principalmente per macchinari e attrezzature per adeguare lo stabilimento agli standard previsti per Hymer USA.

Bob Martin, presidente e Ceo di Thor Industries, si è dichiarato orgoglioso del già ampio portafoglio di marchi, che storicamente ha permesso di rispondere alle diverse esigenze sia dei rivenditori sia dei consumatori. Ha aggiunto che il marchio Hymer ha già ricevuto feedback molto positivi dalla rete di rivenditori nordamericani e, fornire al mercato l’innovazione, il design e la qualità per i quali è noto il marchio Hymer andrà a beneficio di consumatori e rivenditori, migliorerando ulteriormente la posizione di Thor sul mercato oltre a fornire un forte valore a lungo termine agli investitori.13

Anche Martin Brandt, Ceo di EHG, ha dichiarato di vedere un grande potenziale per i veicoli europei del gruppo sul mercato nordamericano, in particolare nella categoria di prodotti dei veicoli multifunzionali, e ha continuato sottolineando come Thor, i rivenditori e i clienti apprezzano la loro esperienza europea in termini di qualità, innovazione, design e costruzione leggera.

Per consentire a Hymer USA di replicare il suo comprovato processo produttivo, i dipendenti che lavorano per vari marchi di EHG in ruoli chiave di sviluppo del prodotto e con specifiche competenze manifatturiere europee, si trasferiranno dalla Germania a Bristol per collaborare con la forza lavoro di Hymer USA. Un team principale darà il via al progetto nel febbraio 2020 e una parte di essi monitorerà attentamente il progetto nei prossimi due anni sul sito.

In qualità di Vice Presidente delle Operazioni e Amministratore Delegato, Jochen Hein sarà responsabile del sito di produzione statunitense in conformità con gli standard europei a partire da settembre 2020. Il successore designato come vicepresidente delle operazioni di Hymer sarà Hans-Georg Rauh, che vanta 20 anni di esperienza nel campo dello sviluppo del prodotto, della gestione e della produzione come direttore tecnico (CTO) e vicepresidente della ricerca e sviluppo nel settore delle forniture automobilistiche . Nella sua ultima posizione come consulente aziendale indipendente e coach manageriale, ha applicato la sua esperienza in diverse rinomate aziende del settore internazionale.

Le fasi iniziali dell’integrazione dell’acquisizione di EHG sono state completate con la supervisione di Troy James, Senior Vice President di Thor Industries. James, uno dei leader aziendali più esperti di Thor, che negli ultimi anni ha trascorso molto tempo in Europa a contatto con i prodotti EHG, i metodi di lavoro e il gruppo dirigente, assumerà la responsabilità aggiuntiva di supervisionare Hymer USA.