Continua l’impegno dell’Unione Club Amici per riportare i turisti nei territori colpiti dal terremoto.

Nel fine settimana tra il 6 e l’8 ottobre scorsi i club marchigiani Camper Club Conero, Camper Club Vallesina PleinAir, Camping Club Civitanova Marche e Camping Club Pesaro, grazie all’impegno di Sauro Sorbini, delegato ai rapporti con la Regione Marche, si sono ritrovati in un grande raduno che ha coinvolto i loro soci e amici a Pievebovigliana, in provincia di Macerata, Comune Amico del Turismo Itinerante, in occasione della tradizionale Sagra della Castagna.

Sono state due giornate all’insegna della solidarietà durante le quali, oltre a visitare i negozi del paese e la distilleria Varnelli, è stata donata al Sindaco, Massimo Citracca, la somma delle quote di partecipazione di tutti gli equipaggi. Il raduno è stato ispirato dal pensiero espresso da Madre Teresa di Calcutta “Quello che noi facciamo è solo una goccia nell’oceano, ma se non lo facessimo l’oceano avrebbe una goccia in meno”. Da qui e dalla solidarietà di tutti gli equipaggi il motto: Aiutiamo le Marche a ricominciare! “RisorgiMarche”!

Il mondo del caravanning, le associazioni e i club che ne fanno parte sono molto attivi nel campo della solidarietà e si muovono spesso e in massa per aiutare le zone e le popolazioni che si trovano in un momento di disagio. Questo non può che fare onore a queste persone e a tutto il settore.