Vacanza perfetta: 5 semplici consigli

Lo sapevi che tornare soddisfatti da una vacanza è possibile?

Riposo, avventura o cultura? Immagina di vivere le ferie a 360° gradi e dedicare del tempo a tutte le attività possibili. Questa è la vacanza perfetta!

Quest’anno dobbiamo ripartire dalla nostra meravigliosa Italia. Allora ecco i nostri 5 consigli per passare una vacanza indimenticabile.

· Cartina alla mano

Niente mappe del cellulare, compra una cara cartina geografica. Esplora chilometro per chilometro e gusta il piacere (perché sì, lo è!) di perderti in città sconosciute. Alla fine avrai comunque scoperto un luogo ignoto. L’uso del navigatore satellitare ti è concesso solo se non riuscissi a trovare la strada dopo un arco temporale prolungato!

· Non fermarti troppo a lungo nello stesso posto

Calcola il tempo necessario per visitare al meglio la meta scelta, ma non sostare troppo a lungo, potresti perdere del tempo prezioso per visitare altri luoghi interessanti.

· Godetevi il mare

Mare è sinonimo di relax. Ritagliati dei giorni per rilassarti sulla spiaggia e goderti un po’ di brezza marina. L’ideale sarebbe a fine periodo vacanziero così da recuperare fatica mentale e forza fisica per il rientro in ufficio.

· Concediti un’uscita al ristorante

Rilassarsi significa anche sedersi a tavola tra un bicchiere di vino e un piatto locale. Scegli un ristorante, magari fatti consigliare da autoctoni, e concediti una cena. Ne sarai sicuramente soddisfatto.

· Fai tappa nella storia

Non dimenticarti della cultura! Per conoscere una nuova meta bisogna conoscerne la storicità. Visita i luoghi storici e caratteristici del luogo, dedicandoci metà giornata.

 

Le Riviste

È possibile acquistare la rivista Caravan e Camper Granturismo tutti i mesi in formato cartaceo, oltre che nel formato digitale su Magzter o Zinio.

 

GS Guida alla Sosta Italia cartacea dal 2000 è venduta in edicola, annualmente aggiornata da fine giugno a fine agosto.

 

È acquistabile durante le fiere di settore presso lo stand MAG Editori oppure richiedendone copia direttamente alla redazione o ancora online sempre su Magzter o Zinio.