Viaggia in sicurezza

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Viaggia in sicurezza

Assocamp promuove la campagna Viaggia in sicurezza per prevenire incerti causati da incauti interventi fai da te

Se è vero che, come dice un vecchio proverbio, chi più spende meno spende, questo adagio è appropriato quando si decide di intervenire sul proprio veicolo ricreazionale scegliendo il fai da te.

Intervenendo, ad esempio, su alcune suppellettili di bordo, tappezzerie, mobilio, in molti casi le operazioni non riguardano componenti strutturali. Quindi, non inficiano la sicurezza del veicolo. Diverso è invece quando gli interventi prevedono rischi che causano infiltrazioni. Con il conseguente esborso, spesso importante, per ripristinare le parti ammalorate non più coperte da garanzia. Inoltre, se si mette mano agli impianti elettrici o del gas, il rischio coinvolge la sicurezza e la salute di tutto l’equipaggio.

E magari anche di altri camper parcheggiati in prossimità. “No al fai da te se rischi la tua salute, quella dei tuoi cari e di chi ti sta intorno” è il messaggio di Assocamp, che lancia una campagna di sensibilizzazione sulla sicurezza delle cellule abitative chiamata “Viaggia in Sicurezza” che vuole informare sui rischi delle installazioni “home made”, sull’acquisto di componenti non certificate e di bassa qualità  e su pratiche sempre più diffuse dovute al sistema di informarsi sui social e operare autonomamente. I rischi sono notevoli e Assocamp consiglia caldamente di rivolgersi a professionisti qualificati per ottenere prodotti e installazioni di qualità.

Ultime News

Ultimi Veicoli

Le Riviste

È possibile acquistare la rivista Caravan e Camper Granturismo tutti i mesi in formato cartaceo, oltre che nel formato digitale su Magzter o Zinio.

 

GS Guida alla Sosta Italia cartacea dal 2000 è venduta in edicola, annualmente aggiornata da fine giugno a fine agosto.

 

È acquistabile durante le fiere di settore presso lo stand MAG Editori oppure richiedendone copia direttamente alla redazione o ancora online sempre su Magzter o Zinio.