Torna a Carrara, nei giorni 1, 2 e 3 febbraio, Vita All’Aria Aperta e si presenta in contemporanea con la 17a edizione di Tour.it – Salone del Turismo Itinerante e Sostenibile – e di Tourismo in Libertà, terza edizione del salone dedicato alla promozione delle eccellenze territoriali.

E’ un appuntamento che consente al pubblico di aggiornarsi su tutto ciò che offre il mercato agli appassionati di camper e di attività outdoor. Novità a Tour.it è l’ampliamento della parte espositiva dedicata all’usato: oltre che dai concessionari sarà proposto anche dai privati, che potranno esporre i propri mezzi in un’area espositiva esterna a loro dedicata. Secondo le stime fornite dalle associazioni di categoria sono oltre 8 milioni l’anno i camperisti italiani e stranieri che visitano il nostro Paese generando un fatturato superiore ai 2.8 miliardi di euro.

L’ampia scelta di mezzi nuovi e usati si accompagna alla ricca esposizione di accessori quali tende, verande, carrelli, minimoto e bici elettriche, oltre che da una parte dedicata alla piccola nautica, per chi desidera un natante per una pausa al mare. Inoltre accessori e abbigliamento per l’outdoor (trekking, sport invernali, bici, nautica) ma anche servizi, editoria specializzata e informazioni turistiche con Tourismo in Libertà, al cui interno si troveranno proposte di viaggi per ogni esigenza, enti e agenzie per la promozione degli eventi e dei territori, parchi tematici, campeggi e aree di sosta. Novità 2019 sarà la presenza di un’area dedicata ai Cammini, una forma di turismo in costante crescita per chi sceglie di muoversi a piedi, in bicicletta, a cavallo o con altre forme di mobilità dolce e sostenibile.

Altra occasione di piacevole scoperta in fiera saranno le molteplici postazioni specializzate in cibi e bevande, con proposte per ogni preferenza di gusto, dallo street food agli stand gastronomici.  Non mancheranno occasioni di divertimento per i bambini: per loro un’apposita area giochi con gonfiabili e la possibilità di cimentarsi nell’arrampicata.  Sarà  possibile anche aggiornarsi sulle più varie esperienze di turismo grazie agli incontri e ai contest, quali Lost in Camper, dedicato a chi vuole illustrare al pubblico i propri racconti di viaggio, ma anche Immagina il turismo accessibile, un’iniziativa di sensibilizzazione  sulle problematiche di accesso per chi ha problemi di mobilità promossa presso le scuole della provincia di Massa-Carrara, che stanno invitando gli alunni di primarie e secondarie a cimentarsi sul tema attraverso il disegno. 

Ultimo, ma non meno importante, la disponibilità per tutti, camperisti inclusi, di usufruire gratuitamente degli ampi parcheggi della fiera. La fiera sarà aperta dalle 10 alle 19; i biglietti interi costeranno 7 euro, 5 i ridotti mentre l’ingresso sarà gratuito per i ragazzi sino ai 12 anni e per i disabili. 

www.vitaallariaaperta.it