Carthago è accanto al mondo dello sport come al Tour de France dove ha vinto insieme allo sloveno Tadej Pogačar 

Tour de France: sul gradino più alto del podio

Anche quest’anno la giovane star del ciclismo sloveno Tadej Pogačar (22) ha vinto il Tour de France. In questa impresa si è affidato al supporto di Carthago: un camper della serie C-compactline è servito come veicolo di appoggio a lui e alla sua squadra.

Bernd Wuschack, Amministratore Vendita, Marketing e Servizio clienti Carthago, ha commentato come il marchio di camper premium, esattamente come il ciclista, sia sempre al vertice delle classifiche. Per Carthago si tratta di rinomati premi, come l’European Innovation Award o la selezione per il Camper dell’anno. Tadej Pogačar ha al suo attivo le vincite del Giro di Slovenia, dell’UAE Tour (il Giro degli Emirati Arabi Uniti) e della Liegi – Bastogne – Liegi.

Slanciato, leggero e in forma: è una descrizione che vale sia per lo sportivo sia per il Carthago C-compactline I141 LE Super-Lightweight. Il camper convince per la combinazione tra un confortevole gruppo sedute a L, una cucina laterale salvaspazio, il pratico bagno orientabile Vario con spogliatoio separabile e i comodi letti singoli longitudinali nella zona notte. Nel garage posteriore, accessibile da entrambi i lati c’è spazio in abbondanza per le biciclette e il ricco equipaggiamento.