Due marchi italiani, Laika Caravans e Alfa Romeo, si incontrano i prossimi 3 e 4 dicembre in un connubio speciale realizzato con il supporto della nostra rivista, ma soprattutto grazie alla disponibilità del museo di Arese, che ringraziamo per la collaborazione. Un modo diverso per passare un fine settimana prima di Natale, visitando questa struttura rinnovata, ma contenente le eccellenze automobilistiche del marchio conosciuto in tutto il mondo.

Oltre ai veicoli Alfa Romeo ci saranno due camper Laika – Kreos 3009 S ed Ecovip 609 accompagnati dallo staff del concessionario Sanrocco di Varese – che accoglieranno il pubblico e potranno essere visionati, il primo posto davanti alla pensilina della struttura museale e l’altro all’interno, dietro alla vetrata d’ingresso.

Il museo, caratterizzato da una struttura rossa che accompagna il visitatore dalla pensilina fino all’inizio del percorso espositivo, ospita i pezzi più significativi della storia del marchio automobilistico, dalla prima vettura Alfa – la 24HP – alla Gran Sport di Tazio Nuvolari, all’Alfetta 159 guidata da Fangio in Formula 1, solo per citarne alcune. L’edificio è suddiviso in tre sezioni: al primo piano Timeline, Bellezza al piano zero e Velocità, che occupa l’intero piano interrato. Il “viaggio” si conclude con filmati a realtà virtuale a 360 gradi e una sala cinema dove il visitatore, seduto su poltrone interattive, può assistere alla proiezione in 4d di riprese dedicate ai successi Alfa.

Scaricando l’App gratuita “Museo storico Alfa Romeo” – per Ios e Android – è possibile visitare le sale seguendo una voce che illustra specifiche tecniche e aneddoti relativi ai singoli modelli delle auto esposte.

Chi salirà sul Laika Kreos 3009 S avrà non solo la possiblità di “toccare con mano” le peculiarità di questo semintegrale, ma riceverà anche un voucher da presentare alle casse per ottenere un biglietto di ingresso al prezzo scontato di 5 euro (invece di 12).

L’altro veicolo da visionare sarà invece un Laika Ecovip 609 collocato all’inizio del percorso espositivo. In queste giornate il museo rispetterà i soliti orari di apertura, dalle 10 alle 18.

Nel parcheggio situato proprio di fronte all’ingresso del museo (viale Alfa Romeo ad Arese) sarà possibile sostare con i camper anche per la notte.