La Vallagarina è la valle che si estende attorno a Rovereto, in provincia di Trento, con un paesaggio fatto di vini e castelli.

Anche in questo angolo di Trentino si terranno tante iniziative dedicate al Natale che vi porteranno in castelli, palazzi medievali, incantevoli borghi e città. Si inizierà a Rovereto, dove, fino al 6 gennaio, il centro storico con i suoi palazzi del Sei e Settecento, i suoi bastioni medievali e i musei verrà addobbato a festa e sarà il luogo di un grazioso mercatino natalizio con dolci, manufatti artigianali, oggettistica e prodotti gastronomici.

Ad Ala, invece, nei weekend fino al 23 dicembre, verrà allestito un mercatino dal sapore più Barocco derivato dalle suggestive luci teatrali e luminarie e dalla sua location: palazzi di pregio che accoglieranno le bancarelle e gli spettacoli di arte, musica e poesia. Fino al 6 gennaio, Nomi, Pomarolo e Villa Lagarina, saranno invece i paesi dei presepi che verranno allestiti nelle corti, nelle contrade, lungo le vie e nelle fontane.

Al castello di Avio il Natale si festeggerà l’8, il 9, il 15 e 16 dicembre con due weekend durante i quali al suo interno si terrà un mercatino accompagnato da racconti di fiabe e leggende, cori trentini e canti natalizi.

A Brentonico, dal 7 al 9 e dal 21 al 23 dicembre, si terrà il Natale dell’Albero con tanti appuntamenti per grandi e piccini, musiche tradizionali e piatti trentini.

El nos Nadal, il Natale dei Ricordi, sarà invece quello che farà rivivere il passato nelle corti, nelle piazzette e nelle cantine di Castellano l’8, il 9, il 15 e 16 dicembre. Infine, a Terragnolo e nelle sue frazioni, il 16 dicembre si potrà passeggiare con caldi ristori tra i presepi posti in scorci caratteristici che saranno in mostra dall’8 dicembre al 6 gennaio, mentre a Ronzo Chienis e a Valmobria il 26 dicembre ci saranno due meravigliosi e coinvolgenti presepi viventi.

www.visitrovereto.it