L’estate è alle porte e le giornate di sole invitano a viaggiare per godere del caldo e dei paesaggi fioriti. I nostri camper e caravan sono naturalmente tra i mezzi migliori per viaggiare in libertà e accoglierci al rientro dalle gite. Nonostante gli ottimi livelli di coibentazione raggiunti dai veicoli moderni, molte ore sotto il sole possono trasformare l’interno dei mezzi in un ambiente poco ospitale. Questo soprattutto perché le aperture quali le finestre, gli oblò e il parabrezza nel caso degli autocaravan, non essendo coibentati permettono l’ingresso del calore.

Per dare una mano a creare un ambiente più confortevole Larcos, un’azienda italiana specializzata nella produzione di rivestimenti e coperture su misura con funzioni estetiche, protettive e termiche per camper e caravan propone un ampio ventaglio di soluzioni per migliorare il comfort di bordo in estate.

Per la cabina che sia in estate sia in inverno è uno dei punti maggiormente esposti alle temperature esterne, l’azienda offre diverse soluzioni come quelle studiate per i climi più rigidi: Overcoat è un copri cabina integrale disponibile per tutte le meccaniche di base e realizzato su misura per i motorhome, è realizzato in tessuto 100% senza pvc e che ricopre sia il parabrezza sia il cofano motore fino a terra. Due le versioni disponibili: Overcoat +, per temperature invernali fino a -15° C e Overcoat Arctic (testato fino a -35° C). Per chi volesse è possibile acquistare il solo oscurante termico esterno per il parabrezza (spendendo circa la metà rispetto al kit completo), che ha le stesse caratteristiche funzionali del cappotto, anche se in inverno non ha le stesse performance.

Un’alternativa adatta a tutte le stagioni è il copri cruscotto Cover-hood che evita, se non si utilizza lo scudo termico sul parabrezza, che il cruscotto diventi rovente e rilasci calore nell’ambiente e in inverno, secondo quanto dichiarato da Larcos, offre un guadagno termico di circa 10 °C.

Dedicate all’estate invece, le coperture termiche per cabina e parabrezza realizzate in Tyvek, un tessuto non tessuto brevettato dalla multinazionale Dupont e costituito da polietilene resistente al calore e ai raggi UV, traspirante ma impermeabile, di colore bianco per riflettere i raggi solari, resistente allo strappo e lavabile. Offre una completa protezione dal sole ed è utile anche quando il veicolo è in rimessaggio per ripararlo dalla pioggia e dall’inquinamento.

Quando si tengono le finestre aperte per creare la corrente d’aria necessaria a rinfrescare l’abitacolo è necessario che il sole non passi. Gli oscuranti di serie sono montati all’interno e sono pensati per l’impiego con finestre e oblò chiusi. Larcos ha sviluppato una gamma di tendine parasole per finestre a compasso e scorrevoli, che si applica all’esterno garantendo ombra e offrendo privacy anche con le finestre aperte. Sono confezionate su misura, lavabili e resistenti. Non meno utili le tendine per oblò da montare sulla copertura trasparente in metacrilato (in quelli panoramici può avvenire direttamente dall’interno) e che permettono di tenere aperto l’oblò senza che i raggi del sole entrino nell’abitacolo.

E per evitare che il sole diretto sulle griglie del frigorifero impedisca la dissipazione del calore e riduca l’efficacia del frigorifero stesso, Larcos ha progettato una tendina di copertura anche per le griglie del frigorifero.

www.larcos.it