Durante il Salone del Camper 2018 a Parma è stato annunciata la stesura e presentazione del Rapporto Regionale del Turismo in Libertà in Camper e Caravan 2018, dedicato quest’anno alla  Regione Umbria. Sono ormai numerosi anni che APC si impegna a redigere il Rapporto Nazionale del Turismo in Libertà, diventato ormai una pietra miliare annuale per tutto il settore e presentato lo scorso luglio a Roma alla presenza del Ministro Centinaio. Questa fotografia dettagliata dello stato dell’arte del settore turistico e dell’industria del caravanning viene inoltre arricchita dal 2013 da un Rapporto Regionale, in cui si puntano i riflettori su una specifica Regione italiana, analizzandone il mercato, l’offerta ricettiva, le iniziative e le normative del territorio della modalità turistica che l’APC rappresenta e propone. Durante il Salone del Camper, Regione Umbria e APC hanno annunciato la loro collaborazione.

Il Rapporto Regionale 2018 sarà, come detto, incentrato sull’Umbria, confermando le azioni intraprese da questa Regione nel settore del turismo in libertà, vitale per risollevare l’economia regionale dopo le disgrazie sismiche da cui è stata coinvolta qualche anno fa. APC si riconferma pertanto molto sensibile a questo tema, avendo dedicato, solamente un anno fa, una sezione speciale del Bando dei Comuni del Turismo in Libertà dedicata proprio ai comuni terremotati. Nella conferenza si è annunciata la presentazione ufficiale del Rapporto Regionale che si terrà presso la sede Regione Umbria a Perugia il prossimo 17 ottobre alla presenza Fabio Paparelli – Vice Presidente della Regione Umbria e Assessore al Turismo.