La stagione invernale è uno dei momenti dell’anno durante il quale si possono vivere momenti indimenticabili e godere di panorami mozzafiato: montagne innevate o colline leggermente imbiancate, spiagge deserte o città piene di luci colorate sono le protagoniste per appassionati di sport, natura o di tour gastronomici.

Ma l’inverno è anche uno dei momenti più impegnativi per i veicoli ricreazionali che sono messi a dura prova dalle rigide condizioni atmosferiche e dal fatto che si passa più tempo a bordo rispetto alle stagioni più calde. Ecco quindi che Arca ha tenuto in seria considerazione l’utilizzo invernale durante la progettazione della sua ultima serie, la gamma Europa: undici modelli tra mansardati, motorhome e semintegrali. A eleganza e comfort si affiancano pareti spesse 43 millimetri con rivestimento in Alufiber e coibentazione con Styrofoam, doppio pavimento (tecnico per semintegrali e mansardati o passante per i motorhome), serbatoi con spessore maggiorato isolati con valvole riscaldate, stufa Truma Combi con 6.000 Watt di potenza con aria distribuita capillarmente, anche nell’intercapedine dei monoblocchi di vetroresina che, ad esempio, compongono la mansarda per i veicoli serie M.

Proprio in riferimento alla serie M della gamma Europa e per saperne di più sulle caratteristiche di questi veicoli, sul numero di febbraio della rivista Caravan e Camper Granturismo troverete un articolo che tratta in maniera ampia il modello M 725 GLM.

www.arcacamper.it