A Tutto Camper in fiera a Torino

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

La manifestazione nasce da un ambizioso progetto voluto e realizzato dai soci Assocamp del nord ovest e precisamente delle regioni Piemonte, Valle D’Aosta e Liguria e ha già mosso i primi passi lo scorso anno a Moncalieri; ma la sede prestigiosa del Lingotto sarà la cornice ideale per un rilancio definitivo di questa iniziativa e un’occasione per incontrare i concessionari dei più grandi marchi che illustreranno le novità delle collezioni 2018. Ecco così che dal 20 al 23 ottobre nella capitale piemontese si terrà la prima edizione di “A tutto Camper”.

A fare da cornice ai più importanti brand del caravanning saranno presenti nei circa 25.000 mq anche le aziende specializzate che fanno parte direttamente o indirettamente del settore (carrelli, tende, attrezzature e articoli per il campeggio), ma non solo. Anche le riviste del settore (Caravan e Camper Granturismo, insieme con Camper Club Italiano e Camper Sereno, sarà presente presso lo stand P6, sul lato del padiglione) e le associazioni hanno già dato la loro disponibilità di presenza e partecipazione, segnale di un forte interesse per una manifestazione che dopo molti anni ritrova la sua giusta collocazione.

A Tutto Camper rispetterà i seguenti orari: nelle giornate di venerdì, sabato e domenica dalle 10 alle 22, mentre lunedì chiuderà alle 20. Il biglietto intero costerà 7 euro, 5 il ridotto; i ragazzi fino a 15 anni entrano gratis. Sono ammessi i cani solo se provvisti di guinzaglio.

Ultime News

Ultimi Veicoli

Le Riviste

È possibile acquistare la rivista Caravan e Camper Granturismo tutti i mesi in formato cartaceo, oltre che nel formato digitale su Magzter o Zinio.

 

GS Guida alla Sosta Italia cartacea dal 2000 è venduta in edicola, annualmente aggiornata da fine giugno a fine agosto.

 

È acquistabile durante le fiere di settore presso lo stand MAG Editori oppure richiedendone copia direttamente alla redazione o ancora online sempre su Magzter o Zinio.