Dal 15 al 18 giugno lo Spazio della Darsena di Milano si arricchisce di un nuovo elemento posizionato a filo d’acqua: una casa rossa interamente costruita in cartone high-tech. Un’installazione temporanea concepita dall’Ente Nazionale Austriaco per il Turismo che racconta la nazione attraverso un’opera di green design italiano e con una grande vocazione alla leggerezza e all’impatto zero,  realizzata allo scopo di suscitare la curiosità del pubblico, invitandolo ad entrare e a immergersi nelle atmosfere evocative del territorio austriaco.

Casa Austria, infatti, è un oggetto parlante con arredi e pareti che raccontano il Tirolo, la Carinzia e la città di Salisburgo evocati con delle scenografiche realizzazioni di design in cartone 2D e 3D. Ai visitatori bambini, ma non solo a loro, saranno dedicati oggetti in cartone, come un trono su cui sedersi e indossare una corona, circondati da piccoli animali appositamente progettati, anch’essi in cartone, e con i quali poter interagire.

“Con questa nostra installazione ambientata in uno degli angoli più belli e suggestivi di Milano, Austria Turismo vuole mettere al centro due concetti che l’hanno ispirata: la leggerezza con cui si viaggia in Austria, fra vicinanza geografica e servizi, e la “scoperta”  di un territorio apparentemente noto, ma così ricco di sfumature, entrambi espressi da Casa Austria. Una struttura che accoglie il visitatore con un materiale leggero per eccellenza, come la carta, e realizzato con forme semplici, quelle della casa appunto,  ma in versione high-tech e dotata di inaspettate scenografie di lettura del paesaggio in chiave artistica, in cui immergersi”, commenta Michael Strasser, direttore di Austria Turismo.

Casa Austria in Darsena sarà aperta al pubblico da giovedì 15 a domenica 18 giugno 2017, dalle ore 16 alle ore 23.