Come da tradizione, invece dei regali di Natale per clienti e partner, anche quest’anno Truma ha scelto una soluzione che sottolinea la sua attenzione per il mondo della solidarietà trasformando il budget destinato ai presenti in una donazione. A beneficiare dei 10.000 euro donati da Truma è Hpkj e.V. di Monaco, un’associazione no profit dedita all’assistenza psicoterapeutica e pedagogico-curativa di bambini e giovani.

L’associazione è attiva con varie iniziative come la gestione di un centro giovanile e di una casa famiglia per bambini colpiti da gravi traumi; inoltre offre servizi di assistenza educativa domiciliare e di consulenza ai migranti.

La donazione di Truma supporterà proprio l’offerta di consulenza di Hpkj, un progetto che sostiene le famiglie di rifugiati o migranti affiancandole in tutti gli aspetti legati alla vita e al lavoro in Germania. L’obiettivo è quello di offrire un aiuto concreto e promuovere l’integrazione linguistica, professionale e sociale.

La donazione è stata ufficializzata in occasione dei recenti festeggiamenti per il 30° anniversario di Hpkj. Renate Schimmer-Wottrich, titolare di Truma, ha dichiarato che co questo gesto l’azienda desidera sostenere gli enti locali con cui collaborano da molti anni e nei quali ripongono massima fiducia. Ha continuato sottolineando l’importanza dell’impegno per il sostegno di famiglie e bambini, ai margini della società, che si trovano in difficoltà, per favorire l’accoglienza e l’integrazione delle famiglie appena arrivate in Germania.

www.truma.com