Le soluzioni di riscaldamento Eberspächer permettono a qualunque camper di affrontare i viaggi nelle regioni più fredde. Per far fronte a ogni esigenza di campeggio anche invernale, con un clima sempre piacevole a bordo.

Con la terza generazione del riscaldatore ad aria Airtronic, l’azienda di Esslingen Eberspächer rilancia la sua famiglia di riscaldatori a combustibile, ridefinendo i confini di questa tecnologia con una gamma di potenze ampia, che spazia dai 2 agli 8 kW. Indipendentemente dalle dimensioni del veicolo i quattro modelli dell’Airtronic 3, offerti in totale in dodici diverse varianti, permettono di rispondere a qualsiasi esigenza. La nuova generazione combina una tecnologia all’avanguardia con tutte le funzionalità già collaudate e apprezzate. I viaggi in montagna non sono un problema con l’Airtronic 3. Grazie alla regolazione dell’altitudine integrata offerta di serie sulle versioni dedicate al camper, che adatta la combustione fino a 5.500 metri. Anche i consumi elettrici sono stati ridotti, consentendo un’autonomia ancora più lunga. Il controllo continuo della potenza termica erogata e il nuovo design della pompa dosatrice, ottimizzata a livello acustico, garantiscono un funzionamento silenzioso.

Le versioni

In base alle dimensioni del camper è possibile scegliere tra quattro versioni. Airtronic S3 (2 kW), Airtronic M3 (4 kW), Airtronic L3 (6 kW) ed Airtronic XL3 (8 kW). L’Airtronic M3 Recreational, offerto con potenza da 4 kW, è stato sviluppato appositamente per applicazioni in mezzi che presentano sistemi complessi di canalizzazione dell’aria.Per i produttori di veicoli, questa versione è disponibile anche con un’interfaccia CI-BUS che permette l’integrazione con il resto degli impianti. Gli Airtronic S3 edM3 sono disponibili nelle versioni a gasolio e benzina.

Ad acqua

Il portafoglio di Eberspächer per veicoli ricreazionali comprende, oltre ai sistemi ad aria, anche i riscaldatori ad acqua Hydronic, tra cui il compatto Hydronic S3 Economy da 4 e 5 kW: tutti possono essere controllati utilizzando il modulo di comando EasyStart Pro, o più semplicemente tramite telecomando. Per un comfort ancora maggiore, a EasyStart Pro può essere abbinato l’EasyStart Web, un sistema che permette di controllare digitalmente e da remoto la temperatura nel camper, utilizzando lo smartphone o qualsiasi altro dispositivo abilitato via Internet.

Soluzioni Eberspächer anche per l’estate

Anche quando fuori fa caldo Eberspächer ha la soluzione giusta. Grazie all’Ebercool G4.5, nella stagione calda si gode di una brezza fresca e naturale, senza le correnti fredde dei condizionatori tradizionali e soprattutto senza necessità di una connessione alla rete elettrica, perché il sistema di raffreddamento evaporativo viene alimentato dall’impianto a 12V del veicolo. Il consumo energetico molto basso e una grande silenziosità rendono l’Ebercool G4.5 ideale per chi ama la natura e l’autonomia.

Come funziona

Il sistema si basa sul principio fisico dell’evaporazione e non fa uso di gas refrigeranti, che contribuiscono all’effetto serra e sono in definitiva nocivi per l’ambiente. Il processo, detto di “raffreddamento adiabatico”, si compie facendo passare l’aria calda prelevata dall’esterno attraverso un filtro bagnato. L’evaporazione dell’acqua sottrae calore all’aria, abbassandone la temperatura di diversi gradi. Garantisce così un soffio fresco, con la stessa sensazione piacevole di una brezza marina. Per questo, Ebercool G4.5 potrebbe essere una soluzione apprezzata anche per le persone che mal sopportano l’aria condizionata.13