Il “consiglio delle forme” del German Design Award ha premiato il Flair del costruttore Niesmann+Bischoff come primo classificato nella categoria Transportation. Il conferimento del premio è stato accompagnato da lodevoli parole nelle quali, riassumendo, i membri della giuria esprimevano il concetto secondo il quale chi riesce ad affermarsi nonostante la concorrenza sia di altissimo livello, dimostra di far parte dei migliori.

German Design Award ha criteri molto elevati per l’assegnazione dei premi; la giuria è composta da esperti di design provenienti da diversi settori e il procedimento per la nomina passa attraverso la parola degli esperti del Consiglio delle Forme. Al concorso sono ammessi inoltre, solo prodotti o servizi per la comunicazione che possano dimostra come, grazie alla loro qualità e creatività, si siano differenziati dalla concorrenza.

Niesmann+Bischoff non è al primo riconoscimento: la scorsa stagione fu la volta di Arto che ricevette la Special Mention, un premio assegnato a prodotti che dimostrino particolarità e aspetti particolarmente riusciti. Naturalmente soddisfatto l’amministratore delegato Niesmann+Bischoff, Hubert Brandl, ha commentato ricordando quindi che dopo Arto, anche Flair ha convinto la giuria di specialisti internazionali, ritenendo questo evento fantastico e un alto riconoscimento per tutto il team.