Ai più attenti non sarà sfuggito, durante la visita al Salone del Camper, la presenza di un veicolo a trazione integrale all’interno dello stand Font Vendôme.

È stata l’anteprima di quello che oggi è il Forty Van, un veicolo basato sulla meccanica Ford Transit lungo meno di sei metri.

Un camper puro a trazione integrale: questa la sua particolarità. Certo, l’idea è interessante e lo è anche il prezzo.

Ma i dubbi sull’efficacia di una soluzione di questo tipo su un veicolo costruito per la vacanza è talvolta dubbia.

Così i responsabili per l’Italia del marchio francese hanno organizzato una vera e propria prova, letteralmente “sul campo”.

Per tutti i dettagli, le impressioni di guida e le immagini del test l’appuntamento è sulle pagine del numero di febbraio della nostra rivista.