Hobby mantiene l’autonomia

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Hobby

Hobby mantiene l’autonomia e pianifica il futuro

Con una mossa importante e decisiva, il fondatore dell’azienda Hobby e imprenditore di successo Harald Striewski ha costituito un gruppo per il futuro della sua azienda.

Le quote societarie, che in precedenza erano di proprietà della famiglia, saranno trasferite in due fondazioni appositamente costituite. Ciò garantisce che in futuro Hobby-Wohnwagenwerk Ing.Harald Striewski GmbH con la sua affiliata Fendt-Caravan GmbH, la società di gestione Striewski KG e le sue affiliate Formlight GmbH e Rendsburger Feuerverzinkerei GmbH faranno parte del patrimonio della Harald Striewski Family Foundation e della no profit Harald Striewski Foundation.

La fondazione

L’istituzione della fondazione senza scopo di lucro è un sentito desiderio di Harald Striewski. Dopo essere fuggito dalla patria originaria, la Prussia orientale, distrutta dalla guerra, la sua famiglia fu accolta a Fockbek e, più in generale, nello Schleswig-Holstein con grande disponibilità. Con l’istituzione della fondazione di beneficenza Striewski desidera esprimere la sua profonda gratitudine alla regione. Pierre Gilgenast (presidente) e Anke Bumann sono stati nominati nel primo consiglio delle fondazioni di nuova costituzione. Entrambi sono stretti confidenti e compagni di Harald Striewski, che assumerà la presidenza del consiglio di amministrazione, mentre il figlio Michael è un membro del comitato consultivo.

La costituzione della fondazione e il trasferimento delle quote sociali non hanno alcuna influenza sulla struttura e sull’attività delle società operative Hobby e Fendt. Nel mercato nelle nuove immatricolazioni di caravan sono presenti  con una quota di quasi il 40% in Germania e oltre il 25% in Europa. La direzione di Hobby GmbH rimane affidata a Bernd Löher e Holger Schulz, quella di Fendt-Caravan GmbH a Hans Frindte e Andreas Dirr. Ulrich Benkel è amministratore delegato di Formlight GmbH a Warburg e Wolfgang Harbeck è ancora responsabile dell’impianto di zincatura a caldo di Rendsburg.

La storia Hobby

La storia della società ha inizio nel 1967 con l’idea di costruire una roulotte al giorno. Il gruppo genera un fatturato annuo di circa 500 milioni di euro con oltre 2.000 dipendenti. Hobby è uno dei datori di lavoro più importanti nello Schleswig-Holstein Lo stesso Harald Striewski può vantare più di 55 anni di creatività e di successo; ora è lieto di lasciare l’attività operativa ai suoi amministratori delegati e dipendenti con la mente calma e di concedersi, a 85 anni, un po’ più di tempo libero. Grazie al nuovo incarico alla fondazione, rimane comunque fedele alla sua azienda e al lavoro di una vita.

Ultime News

Ultimi Veicoli

Le Riviste

È possibile acquistare la rivista Caravan e Camper Granturismo tutti i mesi in formato cartaceo, oltre che nel formato digitale su Magzter o Zinio.

 

GS Guida alla Sosta Italia cartacea dal 2000 è venduta in edicola, annualmente aggiornata da fine giugno a fine agosto.

 

È acquistabile durante le fiere di settore presso lo stand MAG Editori oppure richiedendone copia direttamente alla redazione o ancora online sempre su Magzter o Zinio.