Laika si è unita al Consorzio Vino Chianti Classico a favore di un progetto dedicato agli amanti del camper e del buon vino.

Grazie a un nuovo quadro normativo in materia di sosta breve (DPGR 14/R del 29-3-2017) il territorio del Chianti, che da sempre è apprezzato per la bellezza dei paesaggi e la ricchezza dei suoi prodotti, diventa un luogo dove i camperisti potranno prenotare uno spazio in una delle cantine aderenti all’iniziativa Chiantishire en plein air e sostare gratuitamente per 24 ore all’interno della struttura.

Il sito www.galloneroenpleinair.it offrirà all’ospite la lista delle aziende “camper friendly”, gli appuntamenti del territorio, la possibilità di condividere la propria esperienza e, per chi ancora non possiede un Laika, una serie di offerte per noleggiare il veicolo presso la concessionaria Caravanbacci di Pisa (www.caravanbacci.com), partner del progetto.

Sergio Zingarelli, Presidente del Consorzio Vino Chianti Classico, ha dichiarato come, grazie a Laika, moltissimi appassionati del camper raggiungano questo territorio ogni anno e per questo hanno deciso di collaborare con il costruttore toscano alla realizzazione di un’offerta dedicata, che possa stimolare sempre di più l’amante del turismo in libertà a vivere esperienze uniche all’insegna del di Chianti Classico e di tutto ciò che sta dietro a ogni etichetta: storia, arte, gastronomia, passione e umano ingegno, relax e piacere del buon vivere.

Piena condivisione da parte di André Miethe, Amministratore Delegato Laika, che ha voluto abbracciare questo progetto per dare ancora più valore al territorio, permettendo di far conoscere, a chi ama il turismo in libertà, le suggestive strade del Chianti, grazie ad un partner d’eccellenza come il Consorzio Vino Chianti Classico.

www.laika.it