Hobby, azienda tra le leader nel settore dei veicoli ricreazionali, ha ampliato il suo sito produttivo di Rendsburg con un nuovo capannone e un magazzino. Con queste due strutture il produttore tedesco continua nel processo di consolidamento degli investimenti sul proprio futuro, mirati a soddisfare la sempre crescente domanda di veicoli ricreazionali.

I lavori sono iniziati lo scorso aprile: il nuovo capannone è stato costruito direttamente accanto al magazzino centrale già esistente. In particolare, il nuovo edifico ospiterà le fasi di lavorazione, immediata e a temperatura costante, dei componenti anteriori e posteriori delle caravan. Proprio in questi giorni, circa 25 dipendenti del magazzino centrale saranno destinati a gestire dell’operatività dell’impianto.

Stefan Lühe, responsabile della produzione Hobby, ha dichiarato che il nuovo capannone di produzione e il magazzino rappresentano un passo estremamente importante per l’azienda. Qui i componenti possono essere lavorati subito e non sarà più necessario immagazzinarli temporaneamente come avvenuto finora. Questo ottimizza ulteriormente i processi logistici della produzione e offre più spazio di stoccaggio. I costi di investimento per questo progetto ammontano a circa 1,2 milioni di euro.

www.hobby-caravan.de