Caravan E Camper 300 x 100

Nuovo Evento Firmato Chausson

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Chausson

Chausson Italia continua nel suo percorso di formazione della propria rete vendita. Una crescita tecnica e personale che migliora le performance ma anche i rapporti con la clientela.

Nelle giornate del 24 e 25 novembre a Parma, Chausson Italia ha invitato i concessionari della rete vendita a un corso di formazione di aggiornamento. L’occasione anche per un confronto in merito ai futuri obiettivi da perseguire, alla politica di vendita, nonché per stabilire un comune approccio al cliente. Si è trattato di un incontro di alto profilo, proprio per elevare lo spirito costruttivo dei concessionari, il proseguimento di un programma volto al marketing a livello universitario con lezioni di teoria e pratica. Una puntata della formazione work-in-progress che ormai da qualche stagione coinvolge i concessionari italiani del marchio francese. Non è mancata la visita ai principali monumenti della città, dimostrando ancora una volta che Chausson comunica anche attraverso il patrimonio artistico e culturale italiano, offrendo la visita al Duomo, al Battistero – opera di Benedetto Antelami – e al teatro Farnese.
Come sempre si è parlato anche dell’iconico In viaggio con Chausson. In programma il Castello Borbone de l’Aquila organizzato per dicembre dal concessionario abruzzese Blupoint, perché la puntata di ottobre è andata in overbooking. E, come si suol dire in gergo, per conoscere i prossimi appuntamenti stay tuned.

Ultime News

Ultimi Veicoli

Le Riviste

È possibile acquistare la rivista Caravan e Camper Granturismo tutti i mesi in formato cartaceo, oltre che nel formato digitale su Magzter o Zinio.

 

GS Guida alla Sosta Italia cartacea dal 2000 è venduta in edicola, annualmente aggiornata da fine giugno a fine agosto.

 

È acquistabile durante le fiere di settore presso lo stand MAG Editori oppure richiedendone copia direttamente alla redazione o ancora online sempre su Magzter o Zinio.