Caravan E Camper 300 x 100

Nuovo sito AL-KO

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

È online il nuovo sito www.al-ko.it, completamente rinnovato nell’estetica, nei contenuti e nell’organizzazione delle sezioni interne.

Il nuovo layout è moderno, elegante, ma soprattutto permette al visitatore di orientarsi in modo semplice e immediato tra le svariate divisioni e i prodotti. Una volta selezionato in home page il settore “Tecnica per veicoli”, si accede a un menù che permette di individuare la tipologia di veicolo al quale si è interessati (Motorcaravan, Van, Caravan, Rimorchi, Veicoli Commerciali) e quindi accedere alla gamma di prodotti specifici.

Ogni prodotto è accompagnato da fotografie, schede tecniche approfondite e ampie descrizioni sulle funzioni e l’utilizzo. Il nuovo sito, progettato per essere facilmente consultabile anche da smartphone e tablet, è composto da più di 150 pagine e da una ricchezza di informazioni senza precedenti. Gerd Stoll, responsabile marketing di AL-KO Italia, si è dichiarato soddisfatto del nuovo portale, poiché crede che essere online con siti obsoleti e non aggiornati possa essere controproducente.

Il nuovo sito consente una facile consultazione, anche per gli operatori, che qui possono trovare i codici prodotto e ordinare le parti. Anche la pagina fecebook di AL-KO viene gestita con continuità e passione con questo nuovo strumento Stoll dice di essere cero di creare ulteriori opportunità di interazione tra le piattaforme, aumentando le possibilità di dialogo con la propria clientela finale e professionale.

Ultime News

Ultimi Veicoli

Le Riviste

È possibile acquistare la rivista Caravan e Camper Granturismo tutti i mesi in formato cartaceo, oltre che nel formato digitale su Magzter o Zinio.

 

GS Guida alla Sosta Italia cartacea dal 2000 è venduta in edicola, annualmente aggiornata da fine giugno a fine agosto.

 

È acquistabile durante le fiere di settore presso lo stand MAG Editori oppure richiedendone copia direttamente alla redazione o ancora online sempre su Magzter o Zinio.