Il Design Zentrum Nordrhein-Westfalen e.V conferisce il Red Dot Award, premio prestigioso e internazionale, che vale come sigillo di qualità di buon design. Innovazione e qualità sono solo due dei criteri più importanti per la scelta del vincitore. Ogni anno la giuria, composta da noti designer ed esperti, valuta i prodotti presentati per selezionare i migliori design.

Tra i premiati di quest’anno c’è anche di Hymer GmbH & Co. KG, che con l’Hymermobile B-Klasse SupremeLine riceverà il riconoscimento per il design il prossimo luglio a Essen. Il costruttore di autocaravan premium si colloca quindi nella lista delle imprese vincitrici più note, lista di cui, in precedenti edizioni, hanno fatto parte, tra le altre, Sony, Ferrari, BMW e Samsung.

La giuria specializzata ha premiato l’Hymermobile B-Klasse SupremeLine nel campo di design di prodotto con il bollo Red Dot, il secondo riconoscimento più alto in grado del comitato. Il design, sviluppato in collaborazione con lo studio Syn, ha convinto la giuria su tutta la linea. Il design dinamico e moderno è stato sviluppato internamente all’azienda. Christian Bauer, amministratore delegato Hymer, in occasione sull’assegnazione del Red Dot Award ha dichiarato come l’introduzione del nuovo modello B-Klasse è stato il frutto di un grosso progetto sviluppato negli anni precedenti. Per di più la società si ritiene soddisfatta del fatto che Hymer abbia ricevuto un premio per il design poco tempo dopo l’introduzione sul mercato. Viste le innovazioni nella struttura è stato d’obbligo cambiare anche il design.

E questo è avvenuto con successo e con grande soddisfazione per l’azienda. Presentato lo scorso anno al Caravan Salon di Düsseldorf il nuovo Hymermobile B-Klasse SupremeLine, ultima generazione della popolare serie, si distingue soprattutto per le numerose innovazioni tecniche, ma anche per il suo design moderno. Il nuovo B-Klasse convince, oltre che per il design premiato, anche per le innovazioni tecniche come l’autotelaio esclusivo con le sospensioni dell’asse delle ruote indipendenti, tecnologia innovativa e peso particolarmente contenuto. Lo chassis SLC è alla base della nuova serie, offre maggiore spazio di stivaggio e incide positivamente sull’aspetto estetico della nuova B-Klasse.

www.hymer.com